Talk

Dalla qualità alla costruzione del brand: come dare ai clienti un vero motivo per sceglierci


EstetiTalks 5 novembre 2018 12:00 - 12:45

Aggiungi ai preferiti e condividi

#saleskilss

Dal dopoguerra in poi, in Italia il commercio si è basato sul principio che per avere successo, bastasse lavorare bene al giusto prezzo. 3 fattori hanno contribuito a rivoluzionare l’approccio basato sulla “qualità”:

  1. Internet, che ha annullato le distanze;
  2. La liberalizzazione delle licenze, che ha causato il proliferare di attività senza alcuna logica;
  3. La grande crisi del 2008, che ha reso i clienti meno benestanti e molto più attenti a come spendono

Nel settore del beauty la questione della liberalizzazione delle licenze ha colpito ancor più duro.
In questa situazione, il titolare di un centro estetico non è più solo un’estetista, ma un imprenditore che sa prendere decisioni strategiche e sa creare campagne di marketing indispensabili per attirare nuovi clienti e convincere quelli già esistenti a rimanergli fedeli.
Quali sono i motivi per cui i clienti scelgono un centro estetico piuttosto che un altro? Il marketing deve dare delle risposte a questa domanda.
I clienti, oggi, scelgono in base al posizionamento del brand rispetto alla concorrenza.
Non c’è spazio per la pubblicità creativa ma occorre dare un reale motivo alle persone per sceglierci preferendoci rispetto alla concorrenza e, per farlo, è indispensabile creare un brand e posizionarlo nella mente dei potenziali clienti.

Introduce e modera Clelia Delponte, collaboratrice de Il Gazzettino

Michela Ferracuti

Mi chiamo Michela Ferracuti, sono nata e cresciuta a Fermo, nelle Marche, ma ho studiato a Perugia, laureandomi in Comunicazione pubblicitaria e in Comunicazione Internazionale. Nel 2007 ho preso il Master in Marketing e Comunicazione presso lo IED di Torino. Proprio a Torino, ho iniziato il mio percorso lavorativo presso un’agenzia pubblicitaria, ricoprendo il ruolo di account. Ben presto mi accorsi però che quel tipo di marketing non fosse realmente utile per chi possedeva una piccola attività e, così, ho abbandonato l’agenzia per lavorare come freelance, approfondendo i miei studi formandomi sul marketing a risposta diretta.

Inizio a lavorare con le piccole attività e, in particolare, con i centri estetici e i saloni di acconciature. Forte di questa esperienza, ho cominciato ad elaborare il mio metodo di marketing e a metterlo in pratica con questa tipologia di attività. Nel 2016 pubblico i miei libri: “Estetista Imprenditrice, manuale pratico per l’estetista di successo” e “Da parrucchiere a Hair Stylist di Successo”, basati sul mio metodo di marketing. Il successo di questi libri è tale da spingermi a diventare una formatrice e di creare eventi dal vivo. Il mio approccio si basa sul marketing pratico, sul posizionamento del brand e sull’orientamento alla concorrenza, in netta opposizione con gli approcci “creativi” al marketing e, in generale, a tutto quel che passa come “facile, veloce e poco costoso”.

www.estetistaimprenditrice.it

Translate »